l’altra fedora
Brand identity
Collaborano al progetto:
Paula Carbini (responsabile organizzazione generale)
Claudia Gentili (autrice dei testi)
Chiara Pierucci – Kei Kei Studio (visual designer)
Valentina Pucci (social media manager)
Viola Mancini (videomaker)

Il 2019 per l’altra fedora è l’anno di Bestiario, Disobbedienza, Tribù
Si orienta l’antenna della riflessione domestico-artistica sul BESTIARIO contemporaneo. L’essere umano sta cambiando. Come? Quanto? È una mutazione antropologica di scala mondiale che fa paura. Incertezze, incomprensioni, assurdità, interferenze, novità a cui facciamo resistenza. Qualcuno si adatta, qualcuno no. Ma adattarsi a cosa esattamente? Qualcuno sceglie la DISOBBEDIENZA a risposte imposte. Ma quale tipo di disobbedienza? A cosa? Qualcuno sceglie di concentrarsi nella sua dimensione locale. Ma dov’è il limite tra locale e tribale? Chi sono e dove vanno, cosa portano, le nuove TRIBÙ? È un moto di chiusura o apertura personale/sociale?

Nella foto: Chiara Ameglio

www.laltrafedorafestival.it

TORNA A COMMUNICATION DESIGN
2020-07-14T16:46:25+00:00